cuffie per correre

Cuffie per correre – che caratteristiche devono avere??

Nel corso degli ultimi anni, il running ha visto aumentare in modo esponenziale il numero di praticanti. I vantaggi della corsa sono ormai noti, e confermati da diversi studi scientifici. Con una pratica regolare, ad esempio, è possibile tonificare l’intero organismo, migliorare l’umore e dimagrire. Inoltre, la corsa ha l’innegabile vantaggio di poter essere praticata, con la giusta andatura, anche da chi ha sempre adottato lo stile di vita tipico del sedentario.
Tuttavia, sono molte le persone che non trovano facilmente la motivazione per uscire a correre, soprattutto d’inverno. L’aiuto fornito dalla musica, in questi casi, può risultare determinante. Munirsi di uno smartphone o di un lettore mp3, purché affiancati da un buon paio di cuffie, è la soluzione ideale per rendere più piacevoli e meno monotoni i minuti trascorsi all’aria aperta, soprattutto quando si affronta la corsa in solitudine.

cuffie per correre

Le caratteristiche fondamentali delle cuffie per correre

Per un runner che ama la musica, la scelta delle cuffie ha la stessa importanza dell’acquisto dei capi tecnici. Se questi ultimi non devono intralciare i movimenti, anche gli auricolari è necessario che si rivelino pratici.
Il rischio, infatti, è di ritrovarsi con fili che penzolano a destra e a sinistra, oppure di acquistare auricolari che, non essendo ergonomici, sono a rischio “fuoriuscita” durante la sessione di allenamento. I modelli più indicati, oltre a non doversi muoversi (anche se utilizzati a velocità elevate), è fondamentale che si dimostrino resistenti sia al sudore (questo scongiurerà anche la possibilità di scivolare fuori dalle orecchie) che all’umidità. Fortunatamente, le aziende specializzate nella produzione di cuffie stanno dando sempre maggiore importanza alle esigenze dei runner, proponendo costantemente nuovi auricolari dotati di caratteristiche interessanti.
Se possibile, meglio optare per modelli con comandi esterni; in questo modo, chi li indossa ha la possibilità di regolare con facilità il volume, oppure di cambiare traccia direttamente dalla cuffie. Inoltre, se la musica proviene dallo smartphone, i comandi permettono di rispondere ad eventuali chiamate. Così facendo non si rischierà più di perdere il passo, di fermarsi o di sbagliare percorso per la disattenzione.

L’importanza della qualità del suono: le cuffie

Ovviamente, chi deve acquistare un paio di auricolari per correre non può trascurare la qualità del suono. In particolare, questo aspetto deve essere preso in considerazione da chi è costretto ad allenarsi nel traffico. Nelle cuffie, bassi ed alti pieni e definiti, e l’assenza di distorsione del suono anche a volumi elevati, sono elementi che fanno la differenza tra un modello e l’altro.
Ultimamente, la scelta di molti runner ha visto premiate le cuffie wireless, estremamente pratiche poiché consentono di ascoltare musica senza l’ingombro di fili. I migliori auricolari bluetooth sono, al contempo, leggeri e resistenti, e regalano un suono più coinvolgente. Il miglioramento a livello tecnologico ha portato al lancio sul mercato di modelli di cuffie bluetooth dotati di un’autonomia di buona fattura. Una volta che il livello delle batterie ha raggiunto lo zero, è sufficiente procedere ad una ricarica, della durata di un paio d’ore, per poter riutilizzare nuovamente le cuffie durante la corsa

 


Il Cajon – un must have per gli amanti delle percussioni

Il cajon è uno strumento che ha le sue origini nel periodo della colonizzazione spagnola del Perù, durante il quale schiavi neri provenienti dall’Africa svilupparono questa bizzarra tecnica di percussione. I padroni vietarono presto agli schiavi il possesso di tamburi, che venivano usati come forma di comunicazione in codice tra una piantagione e l’altra. Per questo motivo gli schiavi improvvisarono strumenti di percussione da semplici contenitori di merce. Questo ed altri strumenti fantasiosamente ricavati da oggetti di uso comune (cucchiai, scatole, zucche) animano da allora la tradizione folk peruviana e sono diventati di gran moda negli ultimi anni. Continue reading


migliori cuffie bose

Cuffie e auricolari Bose – un marchio di qualità da 20 anni

Che gli auricolari realizzati dall’azienda Bose siano tra i migliori presenti sul mercato non è affatto un segreto, bensì una certezza. Da svariati anni ormai essi sono presenti sui principali mercati mondiali, tanto da essere presto divenuti simbolo di affidabilità e concretezza.
auricolari bose in ear
E mentre la fama sta ancora crescendo in tutto il mondo e gli auricolari bose prodotti dall’azienda vengono venduti e acquistati in grandi quantità. Già oggi li si può trovare presso i più grandi rivenditori di elettronica in Europa a fianco a marchi più conosciuti e famosi. Gli auricolari realizzati dalla Bose si differenziano dagli altri non solo per via della loro sicurezza e affidabilità, ma anche grazie ad alte caratteristiche. Gli auricolari sono facilmente utilizzabili, flessibili, possono essere apposti in un luogo preciso e adattarsi a un ambiente. Per esempio, alcuni modelli di auricolari targati Bose possono benissimo essere associati al Bluetooth della macchina, trasmettendo in questo modo la musica. I prezzi dei prodotti targati Bose variano in base al modello e alle capacità intrinseche degli auricolari.
Si spazia da un costo di 49 euro per gli auricolari Sound Sport Solo Audio fino ai quasi 300 euro delle cuffie Quiet Controll 30 wireless. Ovviamente, tutti i modelli intermedi di auricolari della Bose hanno delle funzioni progressive e particolari. Per esempio, gli auricolari Sound Sport wireless hanno inclusa la tecnologia senzafili che permette di ascoltare musica collegando il dispositivo a uno smartphone. Gli auricolari di questo genere devono comunque essere ricaricati appositamente e hanno una durata limitata. Il costo degli auricolari Bose, i migliori prodotti sul mercato per quanto riguarda la tecnologia di questo tipo, varia in base anche alla durata della batteria.
Tutti i prodotti realizzati dalla Bose sono inclusi in una vasta gamma di colori. L’utente interessato all’acquisto può personalizzare gli auricolari. Inoltre, insieme agli auricolari la Bose vende numerosi accessori per gli stessi. Anche in questo settore si può spaziare enormemente. Gli accessori per gli auricolari sono molto diversi tra di loro, e il loro costo è relativo agli auricolari stessi. Insieme agli auricolari della Bose si possono acquistare adattatori che permettono di caricare gli auricolari sull’aereo. Sul sito della Bose si possono acquistare anche le custodie per la ricarica. Tutti i prodotti realizzati dall’azienda sono di alta qualità, testimoniata non solo dall’esperienza pluridecennale di questi articoli sul mercato, ma anche dai privati utenti che hanno potuto godere della qualità targata Bose. Per visionare l’intero catalogo dei prodotti Bose si consiglia di visionarne il sito web dell’azienda.

Le cuffie Bose: caratteristiche tecniche

migliori cuffie boseUn po’ come per gli auricolari, anche le cuffie della Bose sono i migliori prodotti sul mercato. Nel tempo essi hanno riuscito a guadagnarsi una notevole fetta dell’utenza mondiale, intromettendosi tra i principali leader di questo settore con grinta e prepotenza. Il successo delle cuffie della Bose è da ricercarsi nella continua spinta dell’azienda verso il miglioramento continuo. La stessa azienda da anni ormai si preoccupa di raggiungere risultati e traguardi migliori. Oggigiorno ogni utente della Bose che ha acquistato delle buone cuffie può usufruire della tecnologia wireless. Sfogliando il catalogo delle cuffie realizzate dalla Bose potrai scegliere tra numerosi servizi. A partire dalle cuffie dotate della tecnologia Bluetooth, a quelle più semplici. Inoltre, tutti gli aspetti delle cuffie realizzate dalla Bose sono gestite da dei professionisti seri del settore, in grado d’implementare alle cuffie delle tecnologie avanzate. In questo modo l’utente potrà immedesimarsi completamente nel piacere di ascoltare la musica, indipendentemente da dove si trova, che sia la palestra, l’ufficio, oppure il bordo di un aereo.

I designer dell’azienda si preoccupano anche di conferire alle cuffie una struttura comoda, in modo da rendere l’esperienza di ascolto della musica il più piacevole possibile. Per il resto anche in questo settore esistono numerosi modelli che possono essere acquistati sul web. Dalle cuffie più economiche, ma comunque all’altezza di dispositivi elettronici di tutto il rispetto, passando le cuffie intermedie e per finire con quelle avanzate non si ha che l’imbarazzo della scelta. Alcuni modelli di cuffie vendute da Bose hanno un particolare sistema di riduzione del volume, in modo da non dare fastidio ad altre persone vicine. In altre occasioni è possibile utilizzare un apposito sistema che permette di concentrare il suono in unico punto e non lasciarlo espandere altrove: in questo modo si riesce a ottenere un effetto migliore e non dare fastidio ad altri. Non è un caso se i prodotti della Bose sono in assoluto i migliori tra quelli presenti sul mercato. L’azienda è la leader nel settore da circa 15 anni e le sue statistiche sono tutt’ora in rapido aumento. Le cuffie sono realizzate secondo una particolare tecnologia che permette di ridurre il rumore ed escludere distrazioni esterne. Inoltre le cuffie funzionano anche a distanza, possono essere associate al dispositivo di riproduzione della macchina o dello smartphone e funzionare a distanza. Sono disponibili cuffie in modelli in-ear e over-ear che aiutano a gestire le chiamate, i brani riproducibili, il volume e altri fattori.